1
Posted 13 marzo 2013 by Redazione Virtuous in Consigli
 
 

7th WEEC World Environmental Education Congress 2013 – Marrakech (Marocco)

Evento_7th-WEEC-Marocco
Evento_7th-WEEC-Marocco

Il 7° Congresso mondiale di educazione ambientale si svolgerà a Marrakech (Marocco) dal 9 al 14 giugno 2013 e si aprirà per la prima volta ad un’ampia partecipazione da parte di tutto il mondo arabo. Al Congresso è prevista la presenza di migliaia di addetti ai lavori e rappresenterà un’ottima occasione di visibilità per le istituzioni e le imprese che vogliono essere presenti sul panorama internazionale in generale e sul settore nord Africa/mondo arabo in particolare.

GLI ORGANIZZATORI

Il Congresso, sotto l’Alto Patronato del Re Mohammed VI, è organizzato a livello internazionale dal Segretariato internazionale della Rete WEEC (curato dall’Istituto per l’Ambiente e l’Educazione Scholé Futuro) nato nel 2003 per dare continuità ai Congressi WEEC e ha sede a Torino. E’ organizzato a livello nazionale dalla Fondazione Mohammed VI per l’ambientale, istituita nel giugno del 2001 da Sua Altezza Reale il Re Mohammed VI, che ne ha affidato la presidenza a sua Altezza Reale la Principessa Lalla Hasnaa. Ha avviato vari progetti relativi alla pulizia delle spiagge, l’educazione e l’informazione ambientale, la salvaguardia di giardini e parchi storici e l’inquinamento dell’aria.

I TEMI

Il Congresso WEEC, unico nel suo genere a livello mondiale, raccoglie ogni due anni le principali esperienze di educazione ambientale e le presenta al mondo organizzate per argomento. Nell’edizione del 2013, al tema trasversale che vuole mettere in luce il rapporto tra città e campagna alla ricerca di maggiora armonia, si affiancano ben undici nicchie tematiche che spaziano dal dialogo interculturale all’etica, alla salute. Le relazioni proposte toccano quindi tutte le grandi questioni che interessano educatori, professionisti dell’educazione ambientale e società civile. Il tema scelto dal comitato organizzatore locale: il rapporto tra mondo urbano e mondo rurale, particolarmente sentito in Marocco dove, come in molti altri paesi, si assiste a un esodo dalle campagne e a un forte processo di inurbamento. E i cambiamenti climatici sono destinati ad acuire il problema della mancanza d’acqua, molto sentito in diversi paesi.

UN PO’ DI STORIA

Con l’edizione 2013 il WEEC compie dieci anni, il primo congresso si è svolto infatti in Portogallo nel 2003. Le edizioni successive si sono svolte in Brasile nel 2004, in Italia nel 2005, in Sud Africa nel 2007, in Canada nel 2009 e in Australia nel 2011, raccogliendo migliaia di contributi e di partecipanti.

LA DELEGAZIONE ITALIANA

L’appuntamento del 2013 si configura quindi come una nuova e imperdibile occasione per condividere con colleghi ed esperti internazionali idee, riflessioni, best practices, per fare rete e stabilire nuovi contatti, per conoscere personalmente i protagonisti dell’educazione ambientale mondiale, per prendere parte al dibattito sui temi che compongono l’agenda ambientale del nostro tempo. Per partecipare è possibile trovare tutte le informazioni sul sito web e iscriversi fino al 31 marzo alla tariffa scontata Early bird. Inoltre i partecipanti italiani possono usufruire del pacchetto viaggio e soggiorno a condizioni vantaggiose.

Contatti e informazioni

Visita il sito web ufficiale

Contatto email

Visualizza la Presentazione in italiano del 7th WEEC

Riferimento in Italia: Dott.ssa Bianca La Placa

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.