ULTIME BUONE PRATICHE
 

Terna e Anci per una rete elettrica sostenibile

 

0
Posted 20 febbraio 2014 by

Terna, il gestore della rete elettrica nazionale, e ANCI, l’Associazione nazionale dei Comuni, hanno sottoscritto un’intesa per lo sviluppo sostenibile delle infrastrutture elettriche del futuro. L’obiettivo è quello di condividere e ottimizzare la localizzazione delle opere elettriche sul territorio armonizzando interventi di sviluppo e strumenti di pianificazione urbanistica.

L’accordo prevede, in particolare, l’istituzione di un Tavolo Permanente di Coordinamento fra Anci e Terna, per definire strumenti utili nella fase di concertazione tra la Società e i Comuni sul percorso e la realizzazione delle opere previste dal Piano di Sviluppo di Terna. Saranno, inoltre, istituiti specifici tavoli di concertazione tra i Comuni e Terna, relativi alle singole opere per consentire la partecipazione anche degli altri enti pubblici interessati e dei cittadini.

L’importanza di questo accordo, risiede nel fatto che Terna e Anci lavoreranno insieme per rispondere alle necessità del sistema elettrico cercando di farle coesistere con quelle della tutela dell’ambiente e del territorio. Ciò ridarà nuovo slancio allo sviluppo infrastrutturale di cui il Paese ha bisogno, attuando anche una pianificazione strategica di notevole impatto a livello locale.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)