ULTIME BUONE PRATICHE
 

Progetto Forcredit per le foreste piemontesi

 

0
Posted 16 aprile 2014 by

Per realizzare la lotta ai cambiamenti climatici è possibile piantare nuovi alberi, che si occuperanno di togliere CO2 dall’atmosfera, ma esiste anche un aspetto meno conosciuto, che riguarda la possibilità di aumentare gli assorbimenti di boschi e foreste già esistenti attraverso tecniche di gestione forestale sostenibile.

In Piemonte, il progetto pilota FORCREDIT, ha legato l’impronta climatica delle aziende a un progetto di gestione forestale di alcune aree piemontesi, con lo scopo di avviare una gestione sostenibile delle aree boschive in grado di incrementare gli assorbimenti di carbonio, e nel contempo garantire un flusso di reddito aggiuntivo attraverso la vendita dei crediti di CO2 alle aziende che, volontariamente, intendono compensare le loro emissioni inquinanti.

Un’idea in cui tutti i partecipanti traggono vantaggio e che può essere preso da esempio in tutto il Paese, dove ancora oggi manca un raccordo tra le iniziative di forestazione o gestione forestale a carattere locale, e gli obiettivi nazionali e internazionali in materia di riduzione delle emissioni di gas serra.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)