ULTIME BUONE PRATICHE
 

Ponza: operazione Marevivo contro l’abbandono dei rifiuti in mare

 

0
Posted 14 maggio 2014 by

Con una raccolta straordinaria di pneumatici sia a terra che nei fondali marini, la scorsa settimana, a Ponza, è partito il progetto Pfu zero nelle isole minori promosso da Marevivo ed Ecotyre per ripulire l’ambiente dalle gomme fuori uso.

Fin dalle prime luci dell’alba, squadre di volontari della divisione sub di Marevivo, Nucleo Subacqueo Carabinieri di Roma e Centro Immersioni Ponza Diving si sono messi al lavoro per individuare e poi raccogliere oltre 200 pneumatici che giacevano in fondo al mare nella zona del porto dell’isola laziale. I pneumatici raccolti sono poi stati ripuliti e trasferiti agli impianti per il recupero.

Grazie al progetto, l’isola di Ponza beneficerà per tutta la stagione estiva di una straordinaria pulizia di spiagge, sentieri, luoghi d’interesse naturalistico e archeologico. Ma la cosa più importante riguarda gli obiettivi del progetto Pfu zero che proseguirà ancora in altre dieci isole minori italiane e permetterà a diversi Comuni di bonificare mari e spiagge dai pneumatici fuori uso.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)