ULTIME BUONE PRATICHE
 

Navi a metano, il trasporto marittimo diventa green

 

0
Posted 12 febbraio 2014 by

Anche il trasporto marittimo sta muovendo i primi passi verso l’utilizzo di un carburante green, si tratta del gas naturale liquefatto (LNG) una miscela composta principalmente da metano e quantità minori di etano, propano, butano e azoto.

A promuovere l’uso del gas come combustibile alternativo per la propulsione delle navi è stato il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, che ha organizzato incontri dedicati all’intero settore marittimo, durante i quali sono stati illustrati i vantaggi  connessi all’impiego del LNG, a partire dalla riduzione quasi completa delle emissioni di zolfo, per arrivare al risparmio economico ottenibile variabile tra il 20 e il 30% sul costo del carburante.

L’LNG necessita però, ancora di una messa a punto rispetto agli aspetti infrastrutturali ed alle regole. Sebbene l’Europa si stia muovendo per creare normative comuni sull’impiego e la distribuzione di questo combustibile, al momento non vi è infatti sufficiente chiarezza. Secondo gli esperti, però, dal momento dell’emanazione delle normative, basteranno cinque anni per rendere completamente operativo il sistema ed iniziare con una navigazione green.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)