ULTIME BUONE PRATICHE
 

Mondiali 2014: in Brasile partono i lavori per costruire lo stadio ‘fotovoltaico’

 

0
Posted 27 febbraio 2013 by

Manca ancora un po’ di tempo per il fischio d’inizio dei mondiali di calcio Rio 2014, ma è arrivata l’ora di attivarsi per quanto concerne le intenzioni degli organizzatori di dare un’impronta green alla più importante manifestazione sportiva globale.

Ma intanto a Recife, nel Nord-Est del Brasile, sullo stadio di calcio Arena di Pernambuco, sono iniziati i lavori di installazione di un impianto fotovoltaico con una potenzialità di ben un Megawatt, capacità pari al consumo medio di circa 6.000 brasiliani. L’impianto, con un costo preventivato di 10 milioni di real brasiliani (3,8 milioni di euro circa) sarà completato entro giugno e ad occuparsene saranno le società brasiliane Neoenergia e Odebrecht Energia.

Il progetto rientra in un più ampio piano strategico di ricerca e sviluppo avviato dall’Agenzia nazionale brasiliana dell’energia elettrica (Aneel) che si propone di incentivare il solare e ha previsto installazioni su un’area complessiva di 14.000 metri quadri. Allora quale miglior trampolino di lancio dei mondiali di calcio, per pubblicizzare e favorire investimenti in progetti green?

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)