ULTIME BUONE PRATICHE
 

Londra e la rivoluzione a due ruote: piste ciclabili per tutta la capitale

 

0
Posted 15 marzo 2013 by

Un miliardo di sterline (più di un miliardo di euro) è la cifra prevista per attuare l’ambizioso progetto di trasformazione delle strade di Londra. Obiettivo, rendere la città a misura di bici e, come annunciato dal sindaco Johnson, il progetto prevede la realizzazione di un’ampia corsia principale, riservata alle due ruote, che per 25 chilometri attraverserà la capitale, alla quale saranno collegate tante piccole strade riservate alle bici che collegheranno il centro a tutti i sobborghi della Capitale.

Una vera rivoluzione nei trasporti che sfida la ‘supremazia delle auto’ e che ricorda la formula di mobilità già da tempo adottata da diverse città olandesi. Accanto agli interventi strutturali, che richiederanno importanti adeguamenti dell’attuale viabilità urbana (incroci, segnaletica, stalli per la sosta), saranno introdotte nuove regole per ridurre i rischi di chi si muove su due ruote, dalla regolamentazione della presenza di camion alle campagne di sensibilizzazione alla sicurezza stradale.

Londra potrebbe presto diventare come Amsterdam e contribuire, con la sua scelta, a influenzare positivamente il dibattito in corso in tutto il vecchio continente, che vede nella bici il futuro della mobilità urbana di tutte le città Europee.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)