ULTIME BUONE PRATICHE
 

Le città leader mondiali del bike sharing

 

0
Posted 20 dicembre 2013 by

L’Institute for transportation and development policy di New York ha concluso uno studio su oltre 400 città di 5 continenti, analizzando lo stadio di sviluppo della mobilità sostenibile urbana ed in particolare sull’implementazione del bike sharing.

Barcellona, Lione, Città del Messico, Montreal, New York, Parigi e Rio de Janeiro sono le 7 città che vantano il livello più alto di efficacia del sistema di ‘bike-sharing’. In queste aree, la condivisione delle biciclette è stata ben integrata nel sistema della mobilità urbana, perché risolve il problema dell’ultimo miglio da percorrere senza auto per chi arriva in città in treno o con gli autobus e deve raggiungere il luogo di lavoro.

Il servizio è rapido e ideale per viaggi brevi, di cui c’è grande necessità nelle città, e in aggiunta apporta grandi benefici anche alla salute fisica e mentale degli utilizzatori. Peccato che le città Italiane, nonostante siano molte quelle che hanno adottato il sistema, non siano rientrate tra gli esempi migliori a livello mondiale, ma certamente grazie al continuo impegno di promotori ed organizzatori dei diversi sistemi locali di bike sharing, presto anche l’Italia sarà additata come esempio per una mobilità condivisa e sostenibile.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)