ULTIME BUONE PRATICHE
 

La Nasa misura il ‘respiro’ della terra

 

0
Posted 20 agosto 2014 by

Si chiama Oco-2, il satellite lanciato nell’ambito della missione Nasa avviata per misurare il ‘respiro’ della Terra, ed ha già iniziato a raccogliere i primi dati sull’anidride carbonica presente nell’atmosfera terrestre, dove si accumula e dove viene prodotta.

L’Orbiting Carbon Observatory-2 (Oco-2) ha completato tutte le manovre per entrare nella sua orbita e inserirsi nel ‘treno’ dei satelliti per l’osservazione della Terra, detto A-Train. Gli strumenti poi hanno iniziato ad inviare i primi dati di test e che poi permetteranno di svelare molti dei segreti del ciclo dell’anidride carbonica, il principale responsabile dell’effetto serra.

A regime, il satellite sarà in grado di inviare circa un milione di ‘foto’ al giorno della CO2 distribuita su tutto il pianeta e di spiegarci meglio come riuscire a contrastare la sua produzione. L’Anidride carbonica resta uno dei più importanti inquinanti atmosferici, responsabile dell’effetto serra e dei cambiamenti climatici. Occorre intervenire rapidamente limitando le emissioni per favorire il ristabilirsi del naturale equilibrio nell’atmosfera.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)