ULTIME BUONE PRATICHE
 

Il WWF sta con Obama, dagli USA segnale politico forte

 

0
Posted 1 luglio 2013 by

Dal responsabile Clima ed energia del WWF Italia, Mariagrazia Midulla, arriva il plauso al “Piano Verde” del Presidente degli Stati Uniti presentato lo scorso martedì 25 giugno nel discorso alla Georgetown University di Washington D.C.

Con il suo Piano sui cambiamenti climatici, il presidente Obama chiama all’azione cittadini, aziende e amministratori pubblici per abbandonare progressivamente e definitivamente i combustibili fossili in favore delle fonti di energia rinnovabili. Secondo il WWF, anche se la riduzione delle emissioni di anidride carbonica promessi dal Presidente USA non è ancora ai livelli necessari, l’eliminazione dei sussidi per le aziende che operano nel mercato dei combustibili fossili e le imposizioni antinquinamento costituiscono un segnale politico molto forte non solo per gli Stati Uniti ma per l’intero pianeta.

In Europa, si rammarica Midulla, invece sembra che l’orientamento generale sia quello di continuare a finanziare le fonti fossili, a scapito delle rinnovabili, evitando così di favorire seri investimenti nell’energia del futuro, addirittura si parla in Italia di un conto energia a favore dei rigassificatori. Dopo gli sforzi e gli investimenti fatti negli ultimi anni per diffondere impianti eolici, fotovoltaici e rinnovabili in generale, che ci hanno portato ad essere tra i primi nel mondo per energia verde, sarebbe davvero un peccato assistere ad un ritorno al passato fossile dell’energia.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)