ULTIME BUONE PRATICHE
 

Holonic, dalla Spagna i lampioni eolico-solari

 

0
Posted 30 ottobre 2013 by

Molte aziende hanno messo a punto lampioni a energia solare, ma spesso il limite principale al loro utilizzo è la scarsa energia prodotta nei periodi invernali o notturni a causa della limitata insolazione. Per risolvere questo inconveniente, l’Università di Siviglia, in Spagna, ha studiato un prototipo di lampione che accoppia all’energia solare anche quella eolica, e si chiama Holonic Streetlamp.

Si tratta di un comune lampione a cui sono stati aggiunti 2 mini pannelli solari ed una piccola turbina eolica ad asse verticale. L’energia prodotta da ambedue i sistemi viene convogliata verso il basso, dove in un vano sotterraneo sono poste due batterie al piombo-gel da 12 volt. L’Holonic Streetlamp è stato progettato inoltre per essere tele-gestito e per potersi connettere alla rete elettrica tradizionale, in più, grazie a studi sui materiali, quando il lampione ha terminato il suo ciclo di vita, ogni componente può essere completamente riciclato.

Vi sono in realtà diversi progetti analoghi, che utilizzano, cioè, lo stesso principio di base; vi è l’italiano Generator, in fase di sviluppo grazie a Simam in partnership con l’Università delle Marche e quella di Bologna; o Cleantech Wind che con una concezione impiantistica più ampa, sta già cercando finanziamenti per la produzione su larga scala. Sicuramente tutte queste idee, che partono da un semplice concetto di base, mostrano come sia effettivamente ancora possibile migliorare e rendere maggiormente valida l’applicazione delle fonti rinnovabili alla vita quotidiana.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)