ULTIME BUONE PRATICHE
 

Energia dagli scarti degli agrumi, progetto pilota in Sicilia

 

0
Posted 9 gennaio 2014 by

Partirà questo mese il progetto pilota promosso da “The Coca-Cola Foundation“, associazione no profit della nota multinazionale, che vedrà protagonista il distretto agrumi di Sicilia. Lo scopo è quello di implementare proposte di ricerca riguardanti la valorizzazione delle produzioni locali.

In collaborazione con l’Università di Catania, la Cooperativa Empedocle (società impegnata nella produzione di energie alternative) gestirà un finanziamento proveniente dalla Fondazione Coca Cola per sperimentare un nuovo metodo di produzione energetica che impiega gli scarti di lavorazione degli agrumi come biomassa.

Il progetto durerà due anni e nei prossimi giorni saranno perfezionati gli ultimi aspetti operativi e logistici propedeutici all’avvio e rappresenta una grande opportunità per tutta la filiera degli agrumi siciliani, in quanto tali scarti, oggi, sono considerati rifiuti e rappresentano un costo non indifferente per le aziende. Attuarne un riutilizzo attraverso questo progetto, andrà quindi a determinare benefici economici ai produttori oltre che fornire energia elettrica pulita.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)