ULTIME BUONE PRATICHE
 

Earth Hour, un ora al buio per salvare il pianeta

 

0
Posted 29 marzo 2014 by

Anche quest’anno torna l’appuntamento con l’iniziativa del WWF Earth hour, un’ora al buio per salvare il Pianeta. Oggi 29 marzo per un ora saranno spente tutte le luci nel mondo, un gesto simbolico per aumentare la consapevolezza sul futuro della nostra Terra minacciata dai cambiamenti climatici.

Il via allo spegnimento delle luci sarà dato dalle Isole Samoa, e dopo il giro della Terra si chiuderà a Tahiti passando per Amazzonia e Artico. Tra i luoghi simbolo che rimarranno al buio: l’Empire State Building, il Tower Bridge di Londra, la Porta di Brandemburgo, la Torre Eiffel, il Cremlino e la Piazza Rossa di Mosca. In Italia luoghi simbolo che saranno privati dell’illuminazione San Pietro a Roma, piazzale Michelangelo e Basilica di Santa Croce a Firenze, Piazza San Marco e Palazzo Ducale a Venezia e Valle dei Templi ad Agrigento.

Occorre sensibilizzare soprattutto i governi affinché adottino politiche energetiche a favore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Questo significa però anche intervenire sui consumi di energia a partire dalle persone singole per arrivare a istituzioni e aziende. L’iniziativa mira infatti a unire il maggior numero possibile di individui per avviare concretamente il cambiamento.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)