ULTIME BUONE PRATICHE
 

Consigli per un Natale sostenibile

 

2
Posted 24 novembre 2012 by

Natale si avvicina ancora una volta. Vi siete mai chiesti qual é l’impatto che la stagione festiva ha sull’ambiente? Le stime indicano che produciamo spazzatura per circa il 25 per cento in più durante le vacanze di Natale e Capodanno.

Ecco alcuni  consigli molto semplici per rendere il vostro Natale più sostenibile e risparmiare denaro.

Shopping

Se  utilizzate l’auto per andare a fare shopping, provate a fare un unico grande viaggio. In questo modo ridurrete sia le emissioni di CO2 che il tempo. Se si può andare a piedi,  prendere l’autobus o il treno, ancora meglio.  Quando scenderete in strada  in città per sfidare gli altri acquirenti  nella corsa per accaparrarsi per primi le ultime occasioni, non dimenticate di portare le borse della spesa riutilizzabili.

Cartoline di Natale

Acquistate carta riciclata (non di plastica), e carte senza molte decorazioni, altrimenti non possono essere riciclate. Sono circa 744 milioni le carte che vengono inviate ogni Natale e se tutte queste venissero realizzate con carta riciclata, si risparmierebbe l’equivalente di 248.000 alberi. In alternativa, si puo’ sempre inviare una e-card, ci sono un sacco di siti web che ti permettono di farlo gratuitamente.

Regali

Comprate i regali con l’imballaggio minimo, o quelli confezionati con materiali riciclati. Quando si incarta un regalo assicuratevi che la carta sia riciclata. Il giorno di Natale, nel momento dell’apertura dei regali, non buttate la carta da imballaggio nel cestino o nel caminetto, riutilizzatela l’anno prossimo o riciclatela. In media, più di 8.000 tonnellate di carta da imballaggio sono utilizzate per incartare i regali in un anno – l’equivalente di più di 50.000 alberi.

Se si ricevono elettrodomestici in regalo, non buttate via i vecchi. Riciclateli o donateli  al vostro  centro sociale, scuola o centro  di beneficenza. Se i giocattoli ed il materiale elettrico hanno bisogno di batterie, assicuratevi di comprare quelle ricaricabili ed un carica batterie. Questo può farvi risparmiare denaro , ma assicuratevi di riciclare le batterie vecchie.

Perché non provate a fare i vostri regali di quest’anno? Torte fatte in casa, tartufi di cioccolato o marmellate sono sempre ben accette ad una festa con gli amici o parenti ed in tal modo potete risparmiare sugli imballaggi, i soldi e lo shopping.  Non solo, ma provare la sensazione inebriante di donare qualcosa fatto con le proprie mani, piuttosto che qualcosa che si é  comprato al supermercato.

Cibo e bevande

La maggior parte delle persone  tendono ad esagerare in termini di cibo durante  il period natalizio, con il risultate che molti acquisti risultano sprecati. Quest’anno, cercate di pianificare i vostri pasti in modo da avere solo quello che vi serve. Se non ne avete  già una, acquistate una compostiera per il riciclaggio, riducendo in modo significativo la quantità di rifiuti che va in discarica. Comprate prodotti biologici locali in un mercato locale o in un negozio di alimentari per aiutare a ridurre il  “food miles” (vale a dire la distanza percorsa dal cibo dal momento della sua produzione fino ad arrivare al vostro piatto) . L’acquisto di frutta e verdura sfuse aiuta a ridurre il packaging. Ricorda anche di conservare i barattoli e le scatole per riutilizzarli come contenitori.

Assicuratevi di riciclare le vostre  bottiglie di vino e di birra assieme alle  lattine di alluminio. Se  state pensando di organizzare un festa di Natale o di Capodanno, acquistate o noleggiate bicchieri di vetro per il vino invece di utilizzare bicchieri di plastica. Se non si dispone di abbastanza piatti, chiedete agli ospiti di  portarsi il proprio. 

Decorazioni

Acquistate un albero di Natale di produzione locale e ricordatevi di riciclarlo una volta terminate le vacanze. Accendete le  luci di Natale quando si è a casa e sempre riutilizzate  orpelli e altre decorazioni di plastica anno dopo anno.

Infine, perché non  fate di questi consigli una nuova risoluzione della vostra quotidianità per vivere il nuovo anno in modo più sostenibile?

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


  1.  
    francesca

    CERCHERò DI PRENDERE ALLA LETTERA TUTTI QUESTI OTTIMI CONSIGLI!




  2.  
    marco

    Il mio impegno in fase d’acquisto è individuare produttori e metterli in concorrenza non solo su qualità prezzo ma anche x la distanza dai luoghi di consumo. Il consiglio è boicottate l’acquisto sulla grande distribuzione a favore di piccole realtà locali in modo da poter migliorare la qualità della nostra vita ma soprattutto la qualità dell’ambiente in cui viviamo.
    Un augurio per un felice e sereno Natale!





Lascia un commento

(required)