ULTIME BUONE PRATICHE
 

‘Tic-Toc’ nasce in Cile una nuova area marina protetta

 

0
Posted 6 marzo 2014 by

Tic-Toc, così si chiama la nuova area marina protetta più grande del Cile, un paradiso per i cetacei che si estende su circa 90mila ettari e che servirà a preservare la fauna ittica, in particolare le balenottere azzurre.

Istituita la scorsa settimana grazie al governo locale, dopo 15 anni di lavoro portato avanti insieme a diverse organizzazioni ambientaliste per proteggere il mare cileno contro la pesca insostenibile e l’acquacoltura, il parco rappresenta una grande eredità per le generazioni future, perché le sue acque contribuiranno a salvaguardare, oltre alle innumerevoli specie animali, anche i preziosi ecosistemi caratteristici del luogo.

L’iniziativa non è però fine a se stessa, piuttosto rappresenta l’inizio di un percorso il cui obiettivo finale è quello di raggiungere la conservazione di almeno il 10% paesaggi e degli habitat cileni. Un obiettivo difficile da raggiungere ma è sempre più necessario impegnarsi ad ogni livello per salvaguardare il pianeta e scongiurare il rischio di estinzione delle specie animali e vegetali.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)