ULTIME BUONE PRATICHE
 

I numeri in crescita dal car-pooling

 

0
Posted 26 giugno 2012 by

Nell’ambito della mobilità sostenibile il carpooling sta silenziosamente ricoprendo un ruolo da protagonista.
Con la ormai massiccia diffusione dell’uso di internet ed in ultimo delle applicazioni dedicate per gli smart phone, si stanno superando le difficoltà che inizialmente caratterizzavano questo tipo di mobilità sostenibile.

Inizialmente si pensava ad un problema culturale: non è da tutti condividere con un estraneo il proprio mezzo di trasporto. Visti però il galoppante aumento dei prezzi del carburante e la strozzante crisi economica che ormai non conosce confini, sia in Italia che in Europa sono numerosissimi, giovani e meno giovani, uomini e donne, ad avere una vocazione per la condivisione del veicolo.

Autostrade per l’Italia, il concessionario privato per la costruzione e la gestione della rete autostradale, favorisce da tempo la diffusione del carpooling sulle tratte A8 ed A9: il costo del pedaggio è ridotto del 67% per chi lo pratica viaggiando almeno in 4 a bordo del veicolo. Sul portale dedicato è possibile trovare tutte le informazioni ed il supporto per pianificare il proprio viaggio, oltre che la possibilità per le aziende di poter diventare partner usufruendo del servizio dedicato.

Da una recente pubblicazione di BlaBlaCar.it, sitoweb ormai consolidato tra gli utenti di Italia, Francia, Spagna e Regno Unito, sono emersi numeri da capogiro afferenti al carpooling: oltre 1 milione di utenti con una crescita annuale del 135%, circa 2 bilioni di chilometri percorsi in condivisione con una media di quasi 3 persone a veicolo. Altri dati interessanti sono reperibili sul sito ufficiale del network europeo.

Con un numero di iscritti in ascesa in ambito nazionale, il servizio di carpooling bring-me.it che a meno di un anno dalla sua nascita, conta mediamente oltre 4000 viaggi e 15000 posti disponibili.

Basta inserire luogo di origine e di destinazione per trovare compagni di viaggio con i quali condividere i minuti, le ore e perché no, i giorni di viaggio, avere l’opportunità di socializzare e suddividere le spese, rispettando l’ambiente. E se dubitate che i vostri compagni di viaggio potrebbero lasciarvi a piedi o che non siano affidabili, negli attuali portali di carpooling come quelli menzionati, un sistema di commenti e feedback vi consentirà di conoscere affidabilità e credenziali di ogni utente inscritto.

Insomma…non ci sono più scuse! Il carpooling rappresenta un occasione irripetibile per viaggiare, risparmiando, socializzando e rispettando l’ambiente.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)