ULTIME BUONE PRATICHE
 

Vertech: in Scozia il primo ponte costruito con bottiglie di plastica riciclate

 
Vertech
Vertech
Vertech

 
BUONA PRATICA
 

Settore:
 
Nazione:
 
Luogo:
 
Categoria:
 
Beneficio ambientale
 
 
 
 
 


 
Beneficio sociale
 
 
 
 
 


 
Livello di innovazione
 
 
 
 
 


 
Punteggio
 
 
 
 
 
3.5/ 5


 


Sono bastati 4 giorni all’azienda Vertech per realizzare in Scozia il primo ponte costruito interamente con bottiglie di plastica riciclate e in più la struttura può essere anche smontata e rimontata altrove.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF
0
Posted 18 febbraio 2013 by

Proprio lunedì scorso abbiamo parlato della bicicletta “Muzzicycle” con telaio interamente realizzato in PET (un particolare tipo di plastica). Non è sbagliato affermare che i mondi dell’architettura e del design sostenibile non finiscono mai di stupirci. Infatti, grazie ad un progetto degli ingegneri della Rutgers University e della Cardiff University, l’azienda gallese Vertech ha realizzato un ponte di 30 metri costituito da 50 tonnellate di bottiglie di PET.

Il ponte, che collega le due sponde del fiume Tweed della città di Peebleesshire in Scozia, è il primo al mondo nel suo genere.

Dal punto di vista strutturale può supportare fino a 45 tonellate ed è  in grado di far circolare sia pedoni che veicoli. Oltre alle indiscusse caratteristiche di stabilità, anche quelle di resistenza rendono questa infrastruttura davvero competitiva. Infatti, ha il vantaggio di richiedere poca manutenzione, perchè non ha bisogno di essere ridipinta periodicamente e non arrugginisce. A rendere il tutto ancora più sorprendente è il tempo di montaggio che ha richiesto appena 4 giorni, mentre la durata intera del cantiere è stata di sole 2 settimane.  

Il ponte Vertech™ comporta una significante riduzione dell’impronta di carbonio, il riutilizzo di materiali plastici prelevati direttamente dalla discarica, evita la lisciviazione di sostanze chimiche nel suolo e sottosuolo, resiste alla muffa, alla corrosione e all’attacco di insetti senza l’utilizzo di prodotti chimici. Ultimo, ma non meno importante, il ponte può essere smontato in qualunque momento e rimontato altrove.

Importanti le parole rilasciate dal co-founder e CEO di Vertech, William Mainwaring, che ha affermato che non si devono inviare i rifiuti plastici in discarica né tantomeno trasportarli in Cina. Con questa tecnologia é possibile adesso riciclare la plastica per produrre materiali di costruzione con caratteristiche qualitative molto competitive da esportare nel mercato europeo.

Suggerisci le tue idee attraverso i commenti.
Esprimi il tuo gradimento votando e condividendo.
Congratulati direttamente con il protagonista:
Telefono: +44 (0)2921 250183
Invia una email  

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


0 Commenti



Lascia per primo un commento


Lascia un commento

(required)