ULTIME BUONE PRATICHE
 

Leonardo DiCaprio: la più green tra le stelle di Hollywood

 
Leonardo-DiCaprio green
Leonardo-DiCaprio green
Leonardo-DiCaprio green

 
BUONA PRATICA
 

Settore:
 
Nazione:
 
Luogo:
 
Categoria:
 
Beneficio ambientale
 
 
 
 
 


 
Beneficio sociale
 
 
 
 
 


 
Livello di innovazione
 
 
 
 
 


 
Punteggio
 
 
 
 
 
3.5/ 5


 


Leonardi DiCaprio ha deciso di abbandonare il cinema per dedicarsi alla tutela dell’ambiente e alla difesa degli animali. Ha avviato collaborazioni con WWF e Green Cross Internatione ed anche nel quotidiano ha stili di vita eco-sostenibile che sono da esempio non solo per i suoi fans.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF
1
Posted 28 febbraio 2013 by

Quando l’etica e la responsabilità sociale incontrano la notorietà e il successo, il connubio è perfetto: il WWF e il divo pluri-premiato di Hollywood Leonardo DiCaprio hanno formato una squadra vincente. Attraverso la propria fondazione e mediante efficace azioni di comunicazione con Global Green USA, filiale statunitense di Green Cross International (con ramificazioni anche in Italia), è da tempo attivo sulle tematiche ambientali. La famosa star del cinema, circa tre anni fa, insieme ad altri personaggi famosi, partecipò alla conferenza stampa organizzata da Green Cross durante il summit di Johannesburg per chiedere al presidente George W. Bush di prendere parte al vertice della Terra per lo sviluppo sostenibile con uno spirito nuovo, eco-consapevole, con l’obiettivo di adottare misure immediate e concrete al fine di contribuire alla lotta al cambiamento climatico, favorire e incentivare la potabilizzazione delle risorse idriche e intraprendere la strada virtuosa dello sviluppo etico e sostenibile. L’allora presidente degli Stati Uniti non accolse la coraggiosa proposta, ma DiCaprio ha dimostrato di credere realmente nel cambiamento, ha detto perfino basta al grande schermo e non ha desistito nel suo impegno a favore della salvaguardia dal Pianeta.

Di recente ha realizzato con Global Green USA due filmati di grande impatto comunicativo sulla tematica delle risorse idriche e sulla lotta al cambiamento climatico che ha diffuso attraverso il sito della Leonardo DiCaprio Foundation. Impegnato in progetti per la tutela delle biodiversità e delle specie animali a rischio estinzione, ha donato un milione di dollari a favore della campagna Save Tigers Now, sponsorizzata dal WWF, successivamente è diventato testimonial dell’International Found For Animal Welfare per porre fine al commercio dell’avorio e, inoltre, è sceso in campo attivamente a difesa del Polo Sud.

Leonardo DiCaprio, oltre ad essere promotore delle iniziative virtuose sopra elencate,  è sicuramente un esempio di ecostile anche nel quotidiano: è vegetariano, guida con orgoglio un’auto elettrica, alimenta la propria abitazione di Los Angeles con energia rinnovabile grazie a pannelli fotovoltaici installati sul tetto e ha acquistato un mega appartamento certificato LEED a Riverhouse, il quartiere più verde di New York.

Se tutto ciò davvero non nasconde un doppio fine (politico?)… allora  al buon Leonardo assegnamo la statuetta come star più “virtuous” di Hollywood.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Pinterest
  • LinkedIn
  • RSS
  • Add to favorites
  • Email
  • Print
  • PDF


Redazione Virtuous

 
Redazione Virtuous
La redazione di VirtuousItaly è composta da professionisti della green economy, in possesso di titoli ed esperienze nel campo dell'energia, della mobilità sostenibile, della gestione dei rifiuti e delle acque.


Un commento


  1.  
    Antonio Monaco

    Secondo me vuole percorrere la strada dell’amico Harnodl :) )
    Leo for president!!!





Rispondi a Antonio Monaco Annulla risposta

(required)